Antonio

maggio 27, 2009

(personaggio precario inviato da livefast)

Rendersi conto che, dopo tutto, non si era fatti della stessa pasta delle persone della cui pasta, in gioventù, s’era pensato di esser fatti.

About these ads

6 Risposte to “Antonio”


  1. [...] Ogni tanto parto per scrivere un post e, dopo due righe, mi rendo conto di aver per le mani un Personaggio Precario. Quello che mi è uscito ieri si chiama “Antonio“. [...]

  2. fata Says:

    ..che malinconia…

  3. fata Says:

    ..spleen.

  4. cliste Says:

    siamo della stessa pasta, bionda, non la bevo sai

    vado a frullarmi una carbonara e torno.


  5. ma manco di pasta frolla!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 9.956 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: