Bar Speer – IV

marzo 8, 2008

Hess: “Grande Jo’, ha portato il pallone!”
Goebbels: “E che pallone, caro mio: il vecchio Tango. Originale!”
Hess: “Non ci credo! Dà qua!” [Lascia partire una pallonata. Il Tango rimbalza sul muro e va a cogliere le bottiglie di vinsanto esposte sull’angolo destro del bancone, fracassandole]
Speer: “Dà qua te!” [Afferra il pallone e lo pugnala con un lungo coltello]
Goebbels: “Maremma bona! O’ che c’entro io, scusa?” [si volge verso Hess] “Ora tu me lo ripaghi.”
Hess: “Oohh… Tranquillo… Quanto costerà, diec’euro? Tò!”
Speer: “Prima del pallone, paghi le bottiglie, fava. Non c’hai mica più trediciànni.”
Goebbels: “Comunque non c’era bisogno di bucarlo.”
Himmler: “Ha fatto ma bene!”
Goebbels: “Ma te, i cazzi tua, mai?”

[ IV – continua ]

Annunci

2 Risposte to “Bar Speer – IV”

  1. kelebasi Says:

    hahaha Bar Speer è una cosa mirabolante!
    (anche guarda sù fa sognare)

    grande!

  2. The Pastor Says:

    Sì ma se mettevi il “Supertele” invece del Tango era ancora più bella la scena… era leggerissimo… che flash!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: