Bar Speer – X

aprile 24, 2008

Heydrich: “Che s’ha a andare?”
Himmler: “Aspetta, non siamo mica tutti…”
Goebbels: “Come no. Noi tre, e di là ci sono Monociglio e il panzone.”
Speer: “E io, vu lo sapete, ‘un vengo.”
Himmler: “Eppure…”
Goebbels: “Eppure una sega. Via su, gnàmo.”
Himmler: “Boh… Comunque a me queste sagre di prodotti tipici m’hanno bell’e nauseato.”
Hess [entra dall’altra stanza e molla un nocchino a Himmler]: “Vamos giovani!”
Himmler: “Non farlo mai più.”
Hess: “Uh che faccia cattiva!”
Himmler: “Mai più.”

[ X – continua ]

Annunci

Una Risposta to “Bar Speer – X”

  1. nipotino di trotzkij Says:

    genio, genio, genio.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: