Lorenza

luglio 17, 2010

Esistono momenti in cui un uomo, trovandosi a dover inquadrare almeno approssimativamente l’ineffabile, deve immergersi nel pozzo delle memorie e dagli abissi dell’infanzia portare alla luce espressioni quali “mostro Aniba”.

Annunci

2 Risposte to “Lorenza”

  1. Anonimo Says:

    Aspettare ha valso. Gli ultimi sono perfetti. Questo poi!

  2. Anonimo Says:

    ehehe mitici i mostri aniba


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: