Panfilo

febbraio 16, 2011

(PP-pastiche scritto per il reading del 12 febbraio alla Cité di Firenze)

Spettabili
compagni discendenti!
Frugando nell’odierna merda impietrita,
studiando le tenebre dei nostri giorni,
voi,
forse,
chiederete anche di me.
Mentre tanfo e grandine e cumuli di guerra
Mentre tutto trema nel delirio del clima
e la brama di uccidere maligna inventa inventa
l’albero mi è entrato nelle mani,
la linfa mi è salita nelle braccia,
L’albero mi è cresciuto nel petto –
Fin nel profondo
I rami escono da me come braccia.
Sei tu l’albero, tu il muschio,
Tu le violette carezzate dal vento
Sei una fanciulla – alta così –
e tutto questo per il mondo è follia;
l’estate ci ha sorpresi sullo Stanbergersee
con uno scroscio di pioggia,
noi ci siamo fermati sotto il colonnato
e abbiamo bevuto caffè, parlato per un’ora:
ma non raggiungere le nostre orecchie,
fama dell’altrui colpa:
parola, muori nella palude
da cui la pozzanghera sgorga;
parola, stai al nostro fianco
tenera di pazienza
e d’impazienza,
fa che il tuo occhio nella stanza sia un cero,
lo sguardo un lucignolo,
fammi essere cieco quel tanto
da mettergli fuoco.
No. Fa che sia
altro.
Va davanti casa,
imbriglia e attacca il tuo sogno, buca
il guscio rotante, potente come il muscolo
D’un motore sul trapano, inoltrati
Nella visione e nel trave del nervo;
lascia quelle spoglie alla terra,
e bada di non accrescere, in proporzioni irreparabili,
la rabbia che ti consuma,
Moloch che a me è entrato presto nell’anima! Moloch in cui io sono una coscienza senza un corpo! Moloch che col terrore mi ha tolto alla mia estasi naturale
e adesso
a voi, tutti, gli esseri
io ho qualcosa da dire: mi avete fatto cagare.
Sempre.
E adesso via!
Via, a farvi
ingroppare
il parrucchino
tra le gambe.
Piattole dell’eternità.
Davanti a me ora fluttua un’immagine, uomo o ombra
più ombra che uomo, più immagine che ombra;
perché la bobina dell’Ade avvolta in bende di mummia
chiama nell’anima e nelle membra vinte,
morte misteriosa, suora di carità;
da allora – sono Secoli – eppure
Li avverto più brevi del Giorno
In cui da subito intuii che le Teste dei Cavalli
Andavano verso l’Eternità

Annunci

38 Risposte to “Panfilo”


  1. (stima & ricchi premi a chi – senza abusare di Google – dà i nomi di tutti i poeti che hanno scritto i brani di cui è composto Panfilo)


  2. (ah colgo l’occasione per segnalare questo articolo su scrittura collettiva e romanzo storico a firma mia e di Magini: http://www.carmillaonline.com/archives/2011/02/003791.html#003791 )

  3. mark Says:

    sono un bocia sgamo solo i più tipo urlo the waste land sognai la mia genesi

  4. francesca Says:

    Eliot, Ginsberg, aggiungo Pound e l’attacco da Majakovskij. Non ne sono certissima, ma quel “trave del nervo” e quel che precede penso proprio sia Dylan Thomas.

    Ma un indizio? Quanti sono, per es.?

  5. francesca Says:

    p.s. ah, mi ero scordata Emily Dickinson in chiusura. Riconoscibile per le maiuscole se non altro! Altri non riesco a vederne per ora e senza aiuti.

  6. danip Says:

    bah, io avrei detto Ginsberg, forse Whitman e forse Eliot. ma davvero non saprei.
    soluzioni?


  7. sono 13.
    per ora è in testa la (quasi, a questo punto) onnisciente FM

  8. Clio Says:

    io vedo Ginsberg…..Dickinson…..

  9. francesca Says:

    Sta per prendermi un accidente. Non ho riconosciuto al primo colpo il PRIMO poeta che dovrei sempre riconoscere!!!!! Nonno Yeats, Bizantyum.
    Before me…

  10. francesca Says:

    fli altri continuano a sfuggirmi, dunque sono 6 che mancano all’appello, potrebbe esserci un francese tipo Baudelaire o Rimbaud (vedi Ade), ma mi sfugge. Mi arrendo qui :(.

  11. francesca Says:

    Ultimo commento spam: so che ho letto questo –
    Mentre tutto trema nel delirio del clima

    ma non ricordo chi è! (italiano?)

  12. sarmizegetusah Says:

    italiano.

  13. sarmizegetusah Says:

    (ok rimb no baud)

  14. francesca Says:

    italiano… clima….

    italiano + clima = zanzotto?

    dai che sono a 9.
    Ho un dubbio anche sulla follia – mica sarà il bardo inglese?

  15. ndr Says:

    mi ha ricordato vecchi miei esperimenti…(ma di prose)

  16. Kitiana Says:

    di quelli che mancano, mi pare di riconoscere Ezra Pound e Antonin Artaud: c’ho preso? :D

  17. sarmizegetusah Says:

    yes per Zanz. Shake no.

    2 cheers per Kitiana

  18. francesca Says:

    No, cavoli. Le piattole sono Artaud! mi mangio le mani.
    C’abbiamo –

    Majakovskij, Zanzotto, Pound, Eliot, Thomas, Ginsberg, Artaud, Yeats, Rimbaud, Dickinson.

    Ne mancano 3.


  19. di cui 2 nella medesima lingua (finora assente)

  20. francesca Says:

    Bachmann e Celan! ci sono arrivata dal lucignolo, su Celan sono certa al mille per mille, sulla Bachmann meno.


  21. Beccati entrambi.
    Ne manca uno. Uno che sarebbe contento di esser rimasto l’ultimo ancora nascosto

  22. francesca Says:

    ah, boh. le mie doti rabdomantiche sono esaurite, torno a studiare per gli esami :(.

    (dicci almeno: la lingua?)

  23. sarmizegetusah Says:

    français

  24. pogo Says:

    Verlaine?

  25. sar mi ze ge tu sa Says:

    nay…

  26. francesca Says:

    Villon? ma sto buttando a caso …

  27. GL Says:

    Manca Prévert? No, forse Mallarmé.

  28. sar mi ze ge tu sa Says:

    nay, nay, nay.
    piú cattivo, piú cattivo.

  29. Kitiana Says:

    la butto lì: Apollinaire?

  30. Kitiana Says:

    oppure Lautreamont e con questo mi arrendo :D

  31. sar mi ze ge tu sa Says:

    Kitiana win
    (fatality)

  32. GL Says:

    vince con Apollinaire o con Lautreamont? con Lautreamont?

  33. Kitiana Says:

    alè! (Lautreamont, vero?)

  34. sar mi ze ge tu sa Says:

    Laut, laut.

  35. cristina Says:

    Scusa santoni, ma tu ci sei stato a sarmizegetusa regia? io ci ho provato ma non ci sono riuscita…


  36. É evidente, per la teoria del doppelganger, che se ci andassi esploderei. Il nick fu acquisito per ragioni altre prima di conoscerne il significato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: