Ottavio

gennaio 16, 2012

– Passa ‘mpò ‘r piatto…
– Ancora?
– Eh, Otta’, fammela fa’ ora sta raglia, tra cinque minuti chi se move… [zap] … Ma ‘nsomma sta kech che storia è?
– Sta girando…
– Ma è indiana?
– Così dicono.
– Che se fa poi, se va?
– Al Cica?
– Eh.
– Mah. Al limite pensavo più di fare un salto al Lotus.
– Ar Lotus? Ma nun ce sta la goa?!
– Qualche serata goa ce la siamo pur fatta, negli ultimi tempi.
– Ma ar Cica ce so’ i MazeKiller, Massimino degli Anthropoid…
– Rendimi il piatto piuttosto… [zap] …Vedi, il fatto è che nutro sempre maggiori perplessità riguardo le serate tekno nei locali.
– Ma ce sta quello llà che stava nei Pyrotek, il marsigliese, là… Wow… Ammazza, forte però sta kech…
– Ti sei… D’altronde… Fatto tre raglie una dietro… L’altra.
– Aha anche te stai a rallentà, eh!
Inevitabilmente.
– Dicevo… Ce sta… Ce sta… Quello llà dei Pyrotek…
– … Ci potrebbero essere anche… Gli Spiral Tribe e i Desert Storm al completo, il punto…
– Seh..! Se ce fossero… Gli Spiral ar completo, saremmo già la co’… Co’ i gajardetti e i tricchettracche… Eh, Otta’?
– Heh. Forse sì. Ma quello… Quello a cui volevo arrivare, è… Um…
– Passa ‘r piatto… Attento a nun… A nun lo fa’ cascare… Ummm…
– Eccolo. Quello… Um… Quello a cui volevo arrivare è che la tekno, spogliata di uno dei suoi elementi… Costitutivi… Cruciali, ovvero… Ovvero l’occupazione di un luogo smesso, meglio se industriale o addirittura militare…
– Come ‘r ballatojo de… [zap] Dov’era ‘r teknival, l’ultimo bbello? Come ‘r ballatojo de Pinerolo!
– Come il ballatoio di Pinerolo, esattamente. Dico, la tekno spogliata del suo pilastro politico… Politico, sì… Mi dice molto meno. O meglio, mi fa l’effetto di un animale in gabbia. Non do la colpa a nessuno, sono consapevole che è innanzi tutto l’effetto… L’effetto di tanta repressione. E tuttavia è  diverso il discorso per la goa, mi capisci, se noi abbiamo avuto sempre una narrazione di marca contestatoria, quella delle feste goa è sempre stata… Generativa, come provano i suoi annessi e connessi culturali, i chai shop, la meditazione, il veganesimo… Un complesso di cose, e un tipo di relazione con un sistema, comunque contestato, che non risulta stonata… Snaturata… Laddove si riorganizzi in festival a pagamento o serate in locali. Quando invece… Quando invece la tekno va in un locale, a pagamento… Diventa semplice intrattenimento. E il semplice intrattenimento non ci interessa, o sbaglio?
– Se, vabbè, vegano so’ pur io. Me stai a di’ che moriremo goani?
– Qualcosa del genere.
– Doloroso, Otta’.
– Molto. E tuttavia, io credo, inevitabile. Passami il piatto, che lo vedo male, lì in bilico sulla tua pancia… [zap]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: