Giuseppe

maggio 13, 2012

Tre uova e sette asparagi (di ceramica); due trecce d’agli e un quadro con su dei giocatori di bocce; una testa di cinghiale imbalsamata, padre Pio, cinque cartoline (una da Osaka) e un sonetto sul locale medesimo, scritto a mano e inquadrato nel peltro.

Advertisements

2 Risposte to “Giuseppe”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: