Marko

dicembre 20, 2012

(personaggio precario inviato da Luca Bernardi)

I libri li ho rubati
a vent’anni e dicevano
la rosa cibernetica
smantella punti in estasi
braciere di resti scomparsi
scrivere è un gioco di virus
prendere è dare tempo
colpo di testo, di stato
sboccio che sborra macchine
per fregare il senso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: