Muro di casse sul Foglio e su Sylencyo

maggio 13, 2015

“Un funzionario statale riferisce con paura e disgusto di misteriosi, caotici riti di musica e alcol, che radunano le persone nei boschi: ‘le donne hanno lasciato vuote le case / per rituali da invasate, brancolano su ai monti / nel profondo dei boschi / sono in adorazione di questo demonio, l’ultima novità’, ma assicura ‘che le metterà in gabbia, dentro reti di ferro / e presto questi baccanali scandalosi non andranno più avanti'” Edoardo Rialti cita il Penteo delle Baccanti per (ottimamente) recensire Muro di casse sul Foglio.

Segnalazione anche su Sylencyo critikal bass system crew.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: