una recensione di Muro di casse e due menzioni

agosto 27, 2015

Segnalo questa bella recensione di Muro di casse a firma Edoardo Olmi, appena apparsa su Bibbia d’asfalto (e su Corna di Pavone).

Segnalo altresì la menzione del medesimo in due articoli rispettivamente di Andrea Coccia – ‘La letteratura italiana non è morta dopo Calvino‘ e Marco Patrone – ‘Il grande romanzo italiano e l’infinita fascinazione‘.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: