Posts Tagged ‘borgo santi apostoli’

Le strade di Firenze – XXXVIII

gennaio 13, 2009

BORGO SANTI APOSTOLI (Corriere Fiorentino di domenica 11 gennaio 2009)

Ci sono cose che sfuggono, a Firenze. Anche al più smaliziato amante della città può capitare di scoprire una via o una piazzetta nuova, magari collocata a brevissima distanza da luoghi arcinoti e amati; a volte non si tratta neanche di un luogo minore, ma di un’arteria decisiva, nascosta fino a quel momento alla vista dal radicarsi di certi itinerari fissi, che ciascuno costruisce nella propria mente passando per il centro della città, un attraversamento dopo l’altro.
Nel mio caso, un tale fantasma era fino a poco tempo fa borgo Santi Apostoli: mi era capitato di spingermi fino all’altezza del vicolo dell’Oro o del chiasso di Manetto, oppure, dall’altro lato, di passeggiare fino all’ultima delle vetrine dove piazza Santa Trinita si fa borgo, ma nella via non ero mai penetrato, forse immaginando che da lì si sbucasse direttamente in piazza della Repubblica, o chissà dove ancora.
Per lunghi anni mi sono involontariamente privato dei molti ristoranti del borgo, delle enoteche, dei bei negozi, tra i quali spicca un piccolo alimentari “da paese,” delle terme di Antonio Peppini (oggi sostituite da un negozio di confezioni) o del bizzarro giardino Rosselli-del Turco, annunciato da un volto di donna col cappello sulle ventitré e realizzato dalla famiglia Borgherini nel 1534 (il giardino passò ai Rosselli nel 1750 in seguito alla caduta in disgrazia dell’ultimo Borgherini, travolto da

Leggi il seguito di questo post »

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: