Posts Tagged ‘editoria’

un’intervista a Dacia Maraini, alcuni podcast con Matteo B. Bianchi

ottobre 22, 2018

Segnalo la nuova puntata dei Discorsi sul metodo, con Dacia Maraini, e questo podcast a cura di Matteo B. Bianchi in cui, assieme ad altri addetti ai lavori, parlo di editoria, esordi & affini.

Annunci

Una intervista su editoria, esordî et al

giugno 20, 2018

Il Premio Calvino mi intervista su editoria, scouting, esordî e altre questioni letterarie e editoriali.

L’impero del sogno sul Sole 24 ore e al TG2

dicembre 23, 2017

Segnalo un’ampia intervista di Stefano Biolchini su Il Sole 24 ore, in cui si parla dell’Impero ma anche della Stanza profonda e di editoria e esordî, nonché una video – di 6′, che visto il rapporto normalmente esistente tra libri e TV non è davvero poco – passata l’altro ieri al TG2.

due recensioni della Stanza profonda, una del nuovo Personaggi precari, un’intervista sui Romanzi Tunué

giugno 23, 2017

Segnalo due recensioni della Stanza profonda – Valerio Cuccaroni per Argo e Ilaria Grasso per Poetarum Silva – nonché una recensione della nuova edizione di Personaggi precari a firma Gianluigi Bodi per Senzaudio.

Segnalo inoltre una lunga intervista intorno alla collana Romanzi Tunué sul Rifugio dell’Ircocervo, tanto lunga da essere una sorta di breviario a uso dell’esordiente.

Su Vice + alcune stanze

maggio 4, 2017

Segnalo l’uscita, su Vice, di un mio lungo articolo sulla questione degli esordî nella narrativa italiana, con interviste agli editor di Mondadori, Giunti, Feltrinelli, Guanda, minimum fax e Einaudi Stile Libero.

C’è stato tempo anche per qualche stanza: 194, 195, 196.

un’intervista e un articolo

gennaio 7, 2016

Segnalo l’uscita sulla Stamberga dei lettori di un’intervista intorno all’editoria e a Muro di casse; segnalo altresì un articolo di Carlo Mazza Galanti sul Lavoro culturale intorno al concetto di festa attraverso tre libri, tra cui il Muro medesimo.

due interviste, da Romanzi a Pp

maggio 23, 2014

Segnalo due interviste uscite quest’oggi.
Su Linkiesta, dialogo con Andrea Coccia intorno alla nuova collana Romanzi di Tunué (che è oggi anche su minima et moralia con un estratto da Dettato di Sergio Peter);
su Collettivomensa, dialogo col Collettivomensa su Personaggi precari (e oltre)*.

* dialogo il cui tono all’apparenza sconnesso è da attribuirsi, va da sé, allo stile/trademark colmensa “sbobinare a diritto e senza riportare le domande”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: