Posts Tagged ‘pisa’

i miei incontri a L’anno che verrà, Lucca Comics, Pisa book festival (et al)

ottobre 24, 2018

– venerdì 26 ottobre riscaldamento con La stanza profonda e Muro di casse in combo nella natia Montevarchi (Arci Rinascita, h21), presenta Davide Torelli.

– sabato 27 ottobre e domenica 28 ottobre, festival L’anno che verrà: i libri che leggeremo, a Pistoia: come editor presenterò con l’autore Andrea Zandomeneghi una delle uscite di punta del 2019 Tunué, mentre come autore avrò l’onore di rivestire tale ruolo per Mondadori, assieme a Carlo Carabba. Modererò inoltre l’incontro sui titoli di punta 2019 di Feltrinelli e Nave di Teseo. Vi sono altresì incontri aspirante-editor con gli editori presenti (Tunué compresa) e “speed date letterari” tra lettori e editori. Qui i dettagli – e il resto del programma.

– giovedì 1 novembre sarò a Lucca Comics & Games con tre appuntamenti:
• 12:30 lectio: leggere per diventare scrittori (su prenotazione)
• 15:15: scontro fra titani: Tolkien VS Asimov, con Lorenzo Trenti e Chiara Crosignani
• 17:00: premiazione concorso fotografico “La tua stanza profonda” e concorso letterario RiLL

– martedì 6, presso Istituto dell’enciclopedia italiana di Roma, panel Premio Italo Calvino/Treccani: “Creatività e innovazione linguistica nella narrativa italiana del terzo millennio”. Con Maria Teresa Carbone, Valeria Della Valle, Paolo Di Paolo, Luca Doninelli, Giorgio Gianotto e Giulio Nardo, vincitore della menzione Treccani della XXXI edizione del Calvino.

– da venerdì 9 a domenica 11, Pisa Book Festival. Questi gli incontri della rassegna “Made in Tuscany” che modererò:
• venerdì 9 h 16:00: Cometacrazia. Il romanzo ai tempi del big data. Gregorio Magini, Cometa vs Daniele Gambit, Datacrazia
• sabato 10 h17:00: Francesco Barbi, Io sono libero
• domenica 11 h16:00: Teresa Ciabatti, Matrigna
Qui il resto del programma.

 

Annunci

La stanza profonda: calendario presentazioni

marzo 18, 2017

Primo calendario presentazioni della Stanza profonda confermate (altre in arrivo):

– domenica 19 marzo 12:00, LibriCome, Roma

– lunedì 20 marzo, 21:00, Les Bouquinistes, Pistoia

– giovedì 23 marzo, 19:00, Exploit, Pisa

– venerdì 24 marzo, 19:00, ESC, Roma

– sabato 25 marzo 18:30 Libreria Fortuna, Pontassieve

– lunedì 27 marzo 21:00, Libreria Verso, Milano

– mercoledì 29 marzo, 18:00, Circolo dei Lettori, Torino

– giovedì 30 marzo, 18:40, Kaleidon, Pesaro

– giovedì 30 marzo, 21:00, Libreria il Catalogo, Pesaro

– venerdì 31 marzo, 19:00 Kurousagi Comics & Games, Figline Valdarno

– sabato 1 aprile 18:30, CaLibro Festival, Città di Castello

– martedì 4 aprile, 19:00, libreria enoteca Chourmo, Parma

– mercoledì 5 aprile, 19:00, Mediateca Gateway, Bologna

– venerdì 7 aprile h 18:30, Feltrinelli RED, Firenze

– mercoledì 12 aprile 19:00, Libreria Assaggi, Roma

– giovedì 13 aprile 20:00 CSOA XM24, Bologna

– giovedì 20 aprile 18:30, Occupazione via del Leone, Firenze

– venerdì 21 aprile, 16:30, Tempo di Libri, Milano

– mercoledì 26 aprile, 17:30, Feltrinelli, Prato

– giovedi 27 aprile, 18:30, Multiverso, Firenze

– venerdì 28 aprile 21:00, Biblioteca Comunale, Montevarchi

– giovedì 4 maggio, Bolzano, Mardi gras

– venerdì 5 maggio, Udine, Libreria Moderna

– sabato 6 maggio, Treviso, CSA Django

– domenica 7 maggio, Imola CSA Brigata 36

– venerdì 12 maggio, 18:00, Libreria Mannaggia, Perugia

– sabato 13 maggio, 17:30, Feltrinelli, Livorno

– domenica 14 maggio, 21:00, La Cité, Firenze

– martedì 16 maggio, 18:30, Libreria Delfino, Pavia

– mercoledì 17 maggio, 18:30, Libreria Lazzarelli, Novara

– giovedì 18 maggio, New Landscapes Festival, Piacenza

– domenica 21 maggio, 13:30, Salone Internazionale del Libro, Torino

– domenica 21 maggio, 19:00, Festival Letterature Sociali, Polveriera, Firenze

– giovedì 8 giugno, 18:00, Feltrinelli Pistoia

alcuni corsi e molte stanze

ottobre 15, 2016

Con la Scuola del libro stiamo preparando una primavera di didattica di livello a Firenze. A maggio/giugno avremo l’ormai classico ”Iniziare un libro (e finirne uno iniziato)”, giunto alla terza edizione, mentre per aprile stiamo preparando una cosa nuova, intensiva, destinata a chi ha già finito un libro e vuole affinarlo.

Per chi già freme, ho in arrivo un corso lungo (con Semicerchio) e due pacchetti brevi (con Sassiscritti e con la Scuola del libro medesima).

Il corso di Semicerchio comincia il prossimo venerdì 21 ottobre, ma le iscrizioni sono aperte. Qui le info.

Con Sassiscritti faremo un ritiro intensivo di scrittura sugli Appennini, il 28, 29 e 30 ottobre. Qui le info.

Con la Scuola del libro faremo due minicorsi concentrati al Pisa Book Festival, uno di scrittura e uno di editing, il 12 e 13 novembre. Qui le info.


Segnalo altresì nuove stanze a pioggia (esce il Sogno della Camera Blu, entrano le Stanze della Notte): 163, 164, 165, 166, 167, 168, 169, 170.

 

le prime uscite pubbliche di #TerraIgnota2

ottobre 24, 2014

Venerdì 31 ottobre ore 17, Lucca, presso Lucca Comics & Games, con Edoardo Rialti.

Mercoledì 5 novembre ore 18, Firenze, presso Feltrinelli di via Cerretani, con Marzio Fatucchi e Vincenzo Marasco.

Sabato 8 novembre ore 16, Pisa, presso Pisa Book Festival, con Francesco Barbi e Sergio Costanzo.

calendario presentazioni

ottobre 2, 2013

I prossimi due mesi saranno piuttosto densi di eventi pubblici, legati ai miei libri e non solo.
Ecco un primo calendario (ancora incompleto: ho messo solo gli eventi confermati).

4 ottobre, ore 15, Firenze, intervento sul futuro dell’editoria nell’ambito di LibrInnovando, con Raoul Bruni e eFFe, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, pza Brunelleschi.

5 ottobre, ore 17, Firenze, nell’ambito di Bibliopride, reading dal libro Bibliotici assieme agli altri autori, in Piazza Santa Croce.

10 ottobre, Pisa: presentazione e reading di In territorio nemico all’Internet Festival.

11 ottobre, dalle 21:30, Firenze: Torino una sega 3.

15 ottobre, ore 21, San Giovanni Valdarno: presentazione di Terra ignota presso la Libreria Caffè Fahrenheit.

17 ottobre, ore 21:30, Pesaro: reading con Simone Ghelli e Wu Ming 2 nell’ambito di Perepepé.

18 ottobre, ore 17:30, Pontassieve : presentazione di In territorio nemico alla Biblioteca Comunale.

20 ottobre, ore 12:30, Verona: presentazione di Terra ignota, nell’ambito di LibrarVerona.

22 ottobre, ore 19:00, Londra: presentazione di In territorio nemico all’Italian Bookshop, con Marco Mancassola e i SICster Jacopo Galimberti, Daniele Gentili e Eleonora Schinella.

24 ottobre: uscita Personaggi precari.

27 ottobre, ore 14:00, presentazione di Personaggi precari nell’ambito del Labirinti Festival.

1 novembre, ore 15:00, Lucca, tavola rotonda sulla letteratura fantastica presso la Mostra del fumetto e del gioco di ruolo.

3 novembre, ore 10:30, Lucca, presentazione di Terra Ignota presso la mostra medesima.

8 novembre, ore 18:30, Berlino, presentazione di In territorio nemico alla libreria Mondolibro, con Arturo Robertazzi.

15 novembre, ore 18:30, Firenze, prima locale di Personaggi precari, presso la libreria IBS di via Cerretani

16 novembre, Pisa, presentazioni di Personaggi precari, Terra ignota e In territorio nemico al Pisa Book Festival

23 novembre, Milano, presentazioni di Personaggi precari e Terra ignota a Bookcity.

nota: per In territorio nemico ho indicato solo le presentazioni a cui sarò presente personalmente. Per seguire il calendario completo, sempre meglio andare qui.

nota 2: presto gli orari precisi di Pisa e Milano.

Le strade di Firenze – XX

luglio 22, 2008

PIAZZA DEL DUOMO (Corriere Fiorentino di domenica 20 luglio 2008)

– Bada chi c’è! Andrea!
– Oh, ciao Arnolfo.
– Che tu fai ancora a Firenze, con questo caldo, poi!
– Eh, c’ho ancora due esami da dare…
– Tu devi essere l’unico pisano che è venuto a fare ingegneria a Firenze…
– Se conoscessi i miei, non ti sembrerebbe strano! Anche se i corsi sono finiti, preferisco stare qui, tanto ormai son più fiorentino che pisano.
– Dai, facciamo due passi, si va a prendere un caffé.
– D’accordo. Bello eh?
– Icché?
– Dico, bello il Duomo, eh?
– Il Duomo è sempre il Duomo.
– Chissà cosa poteva pensare un contadino medievale, quando veniva qui, alzava gli occhi e…
– Intendi un contadino rinascimentale?
– Si, vabbè, insomma, dicevo: chissà cosa pensava un contadino rinascimentale, quando veniva qui, che so, per il mercato, alzava gli occhi e

Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: